Contatti : 011.5623297

E-mail : piemonte@confagricoltura.it

Nuove istruzioni INPS per l’esonero contributivo dei lavoratori autonomi agricoli


Con una circolare del mese di maggio, la n° 59 del 16-05-2022, l’INPS ha formalizzato le istruzioni operative per dell’esonero contributivo dei lavoratori autonomi agricoli (Coltivatori diretti e IAP- imprenditori agricoli professionali) per le nuove iscrizioni alla previdenza agricola con inizio dell’attività imprenditoriale dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

Lo sgravio contributivo, originariamente previsto per le nuove iscrizioni nel 2020, era stato già prorogato a tutto il 2021. La disciplina è stata poi ulteriormente modificata, estendendo l’esonero anche alle nuove iscrizioni per il periodo 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022.

La circolare INPS, riprendendo in parte le istruzioni precedenti, prevede che le domande siano inviate unicamente in via telematica, accedendo al “Cassetto previdenziale per Autonomi Agricoli”, entro 120 giorni dalla data di comunicazione di inizio attività.

Per le attività imprenditoriali autonome agricole iniziate dal 1° gennaio 2022, il termine di invio dell’istanza relativa scade il 30 luglio 2022.

Gli uffici delle Unioni Agricoltori sono disponibili per la predisposizione delle domande.