Contatti : 011.5623297

E-mail : piemonte@confagricoltura.it

CoViD-19: datore di lavoro responsabile in caso di oggettiva violazione delle norme


L’assessore Chiorino: "Bene la pronuncia dell’INAIL, che sostenevo da tempo. Ora il Governo si attivi per stralciare definitivamente questa aberrazione giuridica dal nostro ordinamento"