Contatti : 011.5623297

E-mail : piemonte@confagricoltura.it

Cina: primo Paese a superare la crisi economica dopo il COVID-19


L’economia cinese registrerà un saldo positivo nel 2020 e un forte rimbalzo nel 2021, secondo le stime del Fondo monetario internazionale, rendendolo una destinazione di opportunità sia per le esportazioni che per gli investimenti.

Nonostante la crisi economica in Cina, che ha portato la sua economia a valori negativi nei primi due trimestri dell’anno, è l’unico Paese, insieme all’India, che registrerà un saldo positivo nel 2020.

Il governo cinese basa la ripresa economica del Paese sui consumi e ha incoraggiato le aziende a tenere conto di questo mercato nei loro piani di espansione all’estero.

Per quanto riguarda i settori che trarranno maggiori benefici dalla ripresa economica in Cina, a causa del cambiamento nel modello dei consumatori dopo la crisi sanitaria, troviamo alimenti e bevande, moda e prodotti tessili, prodotti per la casa, salute, bellezza, cosmetici e tutto ciò che riguarda il benessere.