Contatti : 011.5623297

E-mail : piemonte@confagricoltura.it

Moscato d’Asti e Asti docg, proposta la resa a 90 quintali di uva per ettaro


Il Consorzio dell’Asti propone alla Regione di stabilire in 90 quintali di uva per ettaro la resa di Moscato d’Asti e Asti docg, con una riserva vendemmiale di 10 quintali di uva per ettaro.
Un articolo sulla Stampa – edizione di Asti – in edicola.

https://www.dropbox.com/s/4h2v796hfr51s2r/Asti_docg_Stampa_200731.pdf?dl=0