Contatti : 011.5623297

E-mail : piemonte@confagricoltura.it

Agrinsieme alla Commissione Agricoltura della Camera sul Piano Strategico Nazionale di attuazione della PAC


Confagricoltura ha partecipato, con il coordinamento Agrinsieme, all’audizione alla Commissione Agricoltura della Camera per evidenziare la posizione sul piano strategico nazionale di attuazione della PAC. La posizione espressa si è incentrata essenzialmente su alcuni aspetti strategici della programmazione più che sulle scelte di dettaglio di attuazione della riforma. La programmazione dovrebbe tutelare lo strumento principale di attuazione della Pac che è, anche in termini finanziari, quello dei pagamenti diretti. La percentuale di risorse da destinare agli eco-schemi dovrebbe essere la più contenuta possibile. È stata espressa contrarietà anche all’applicazione del capping ed è stato evidenziato che l’individuazione dell’agricoltore attivo dovrebbe prevedere procedure il più possibile automatizzate e semplici. Sono anche state formulate richieste per ridurre i vincoli della condizionalità e prevedere alcune specifiche deroghe. Più in generale, Agrinsieme ha rilevato come sia urgente attivare il tavolo di partenariato per condividere, in prima battuta con le organizzazioni agricole, le linee programmatiche di attuazione della Pac.